Rosati a tavola

E se rosati e chiaretti in pizzeria provaste a portarveli da casa?

pizzarosatiL’arrivo del week end coincide per molti con un’uscita serale in pizzeria. Ma così come è normale la ricerca di un locale dove ci si trovi a proprio agio e la pizza sia veramente buona e non si blocchi come una palla sullo stomaco al momento della digestione, altrettanto normale, per noi che amiamo il vino, non è invece trovare il tipo di vino che vorremmo abbinare ad uno dei piatti italiani più popolari al mondo.

Appartenete alla schiera di quelli che “nulla di meglio sulla pizza di un rosato o di un chiaretto”? Continua a leggere

Rosati a tavola: linee guida per abbinarli

FranciacortaRoségiugno2014 002Quella dell’abbinamento dei rosati a tavola è una lunghissima (e per alcuni potrà essere anche sorprendente) storia, che volendo potremmo sbrigare in due modi.

In primis cavarcela dicendo che portando un rosato (o un Chiaretto) a tavola non si sbaglia (quasi) mai, che il vino si sposerà sempre in maniera armoniosa con i vari piatti, che l’armonia di larga parte dei rosati, la loro piacevolezza, sembrano essere fatte apposta per accompagnare ed esaltare, non sovrastandole, le caratteristiche delle varie preparazioni gastronomiche.

In secondo luogo potremmo dire in maniera tranchant che un rosato va sempre bene, e non è indicato solo su alcuni piatti come carni rosse, selvaggina e cacciagione, anatra e oca che sono troppo grasse corpose e necessitano di vini “sgrassanti”, e poi brasati, carne equina, piatti invernali piuttosto impegnativi tipo cassoeula o pizzoccheri, e che non si sposano al meglio anche a molluschi e frutti di mare, a pesci strutturati come la cernia o pesci grassi come l’anguilla. Continua a leggere