Archivio tag: Salento

Salento rosato Cantalupi 2014 Conti Zecca

BolzanoBardolino 229Un anno di bottiglia e ancora in ottima forma

Come osservavo qualche giorno fa, non manca moltissimo, dipende dal dettato dei disciplinari di produzione di qualche denominazione e dalla politica aziendale delle singole cantine, dall’entrata in commercio della nuova annata, la 2015, dei vari rosati, chiaretti e cerasuolo. Continua a leggere

Richieste tiepide per i rosati a Siena: parla il past president di Vinarius

enoteca-bonfioHo chiesto anche a Francesco Bonfio, Past president dell’Associazione di enoteche Vinarius e titolare dell’Enoteca Piccolomini di Siena un punto di vista sulla richiesta dei rosati oggi in Italia. La risposta rispecchia ovviamente la particolare situazione in cui Bonfio opera.

Rispondo molto volentieri alle tue domande, ma tu tieni sempre però presente che il mio punto di vista riflette una  situazione estremamente particolare quale una città quasi totalmente turistica, ben nota nel mondo per essere al centro di una zona di produzione di grandi e famosi rossi (pochi bianchi e pochissimi rosati). Continua a leggere

Vinarius: come vanno in enoteca rosati e chiaretti?

Terraneojpeg
Il punto di vista di Andrea Terraneo presidente dell’Associazione

Come vanno rosati e chiaretti in quel canale importante e privilegiato di vendita che sono le enoteche, di fondamentale importanza perché a differenza della grande distribuzione, dove sono solo lo scaffale ed il cartellino del prezzo a “parlare”, in enoteca si può sempre contare sul consiglio dell’enotecario, su un suggerimento frutto di esperienza e conoscenza?

Ho pensato di chiederlo ad Andrea Terraneo, presidente di Vinarius, la più importante associazione delle enoteche italiane, che comprende oltre 100 enoteche in Italia e all’estero e ha un quadro abbastanza chiaro della situazione dal punto di vista delle richiesta dei clienti. Continua a leggere

Benvenuti su Rosé Wine Blog

OLYMPUS DIGITAL CAMERABenvenuti su Rosé Wine Blog, un nuovo wine blog (il mio terzo, dopo Vino al vino, creato nel 2006 e Lemillebolleblog lanciato nel novembre 2010) che si pone l’obiettivo di colmare una lacuna nel panorama dei blog italiani di argomento vinicolo.

Chiamateli come volete, rosati, rosé, Chiaretto, Cerasuolo (fermi e con le bollicine), ma questi particolari “vini in rosa”, diversi l’uno dall’altro e dotati di innumerevoli sfumature di colore, mentre stanno riscontrando un crescente consenso da parte del pubblico degli appassionati, che li scelgono per la loro piacevolezza, per la loro facilità di abbinamento a tavola, perché si fanno bere bene e non impegnano, perché non sono eccessivamente costosi, paradossalmente non possono ancora contare su una vetrina Web specializzata che, giorno dopo giorno, ne racconti la particolarità. Continua a leggere

Igp Rosato Salento Grecìa 2014 Paolo Leo

GreciaPaoloLeoIl “segreto” di questo rosato è presto rivelato: uve Negroamaro in purezza da vigneti coltivati ad alberello pugliese, provenienti da una zona particolare denominata Grecìa Salentina, un’area di origine e antica cultura ellenica che comprende nove comuni, Sternata, Solento, Corigliano d’Otranto, Melpignano, Calimera, Malpignano, Zollino Martano Castrignano dei Greci. Continua a leggere